DA BENI CONFISCATI A LUOGHI DEL RISCATTO

Sin dalla sua costituzione il Consorzio ha concentrato la propria attività in interventi agricoli sul bene confiscato assegnatogli dal Comune di Melito Porto Salvo (RC) e sito in località Placanica. Le cooperative socie hanno in questi anni operato interventi di manutenzione del terreno promuovendo contestualmente la realizzazione di Campi di Lavoro Internazionali in accordo con associazioni del posto e cooperative socie, a conferma dell’intreccio tra aspetti educativi legati alla lotta per la legalità e aspetti produttivi veri e propri in agricoltura. Nel solco dell’esperienza di gestione dei beni confiscati il consorzio ha avuto assegnato un ulteriore bene confiscato dal Comune di Rosarno e sito in località Carmine (avvenuta nel 2014), bene che è anch’esso oggetto di diverse attività progettuali proposte dal consorzio, anche grazie al sostegno di Fondazione con il Sud.

© 2017 Consorzio Macramè - Tutti i diritti riservati - C.F. e P.I. 02372250809 - SEDE LEGALE: Via Petrara, 10/A - 89124 Reggio Calabria ITALY - Realizzato da A&S Promotion