Articoli

Banca delle competenze beni confiscati

Banca delle competenze: proroghiamo le iscrizioni al 30 giugno 2022

Proroghiamo al 3o giugno la scadenza delle iscrizioni della Banca delle competenze di GIANO del PON Legalità 2014-2020.

Attraverso la Banca delle competenze selezioniamo esperti, figure professionali che abbiano competenze in una di queste 7 aree:

  1. area legale
  2. progettazione
  3. comunicazione
  4. area agronomica
  5. fiscale e contabile
  6. area sociale, culturale ed educativa
  7. area tecnica e architettonica

Gli esperti, figure professionali selezionati dovranno accompagnare, offrire consulenza, formazione, assistenza tecnica alle organizzazioni che gestiscono beni confiscati in Calabria e che aderiscono al progetto GIANO.

Possono essere sia singole persone fisiche che gruppi di persone fisiche riunite in una società di qualsiasi forma giuridica come cooperative, S.R.L., studi associati.

Se sei interessato e hai

  • 24 mesi di comprovata esperienza in una delle 7 aree di competenza sopra elencate;
  • adeguato titolo di studio ed eventuali specializzazioni corrispondenti alle 7 aree;
  • godimento dei diritti civili e politici

Se non hai riportato condanne penali e/o non hai procedimenti penali pendenti incompatibili con l’incarico da espletare

Scarica la domanda di iscrizione. Poi inviala con tutti gli allegati richiesti a beniconfiscati@consorziomacrame.it.

Hai tempo sino al 30 giugno 2022!

Se invece non hai i requisiti richiesti, ma conosci qualcuno che ne sia in possesso, condividi questo articolo. Aiutaci a diffondere l’avviso. Ci teniamo!

Perchè proroghiamo la scadenza delle iscrizioni fino al 30 giugno 2022?

Abbiamo bisogno di una maggiore partecipazione e presenza di esperti, figure professionali che possano accompagnare le organizzazioni aderenti al progetto GIANO nelle fasi di progettazione, gestionale, operativa, di comunicazione previste per la partecipazione al Bando sui Beni confiscati alle mafie che mette a disposizione di Regioni, Comuni ed enti locali del Mezzogiorno 300 milioni di euro del Piano nazionale per la ripresa e resilienza (PNRR) per la ristrutturazione dei beni immobili confiscati alle mafie.

Vogliamo consentire la partecipazione di esperti, figure professionali che pur potenzialmene interessati non si sono ancora iscritti, presentato la domanda.

Se sei interessato quindi, leggi qui l’avviso pubblico della Banca delle competenze.

Scarica da qui la domanda per iscriverti

Allega alla domanda di iscrizione

  • il curriculum vitæ in formato europeo, completo di autorizzazione al trattamento dei dati personali e di dichiarazione di veridicità delle informazioni riportate;
  • una copia del documento d’identità valido.
E invia tutto a beniconfiscati@consorziomacrame.it. Hai tempo sino al 30 giugno 2022!

Se hai qualche dubbio o hai bisogno di chiarimenti chiamaci pure al 0965 896669.

Banca delle competenze Calabria

Banca delle competenze: proroghiamo le iscrizioni

Abbiamo prorogato fino al prossimo 31 dicembre la scadenza delle iscrizioni alla Banca delle competenze di GIANO del PON Legalità 2014-2020.

Attraverso la Banca delle competenze stiamo selezionando esperti, figure professionali che abbiano competenze in una di queste 7 aree:

  1. area legale
  2. progettazione
  3. comunicazione
  4. area agronomica
  5. fiscale e contabile
  6. area sociale, culturale ed educativa
  7. area tecnica e architettonica

Gli esperti, figure professionali selezionati dovranno accompagnare, offrire consulenza, formazione, assistenza tecnica alle organizzazioni beneficiarie di GIANO.

Se sei interessato verifica se hai tutti i requisiti riportati nel testo dell’avviso pubblico.
Scarica la domanda di iscrizione. Poi inviala con tutti gli allegati richiesti a beniconfiscati@consorziomacrame.it.

Hai tempo sino al 31 dicembre adesso!

Se invece non hai i requisiti richiesti, ma conosci qualcuno che ne sia in possesso, condividi questo articolo. Aiutaci a diffondere l’avviso. Ci teniamo!

Gli esperti, figure professionali possono essere sia singole persone fisiche che gruppi di persone fisiche riunite in una società di qualsiasi forma giuridica come cooperative, S.R.L., studi associati.

Perchè proroghiamo la scadenza delle iscrizioni di altri 2 mesi?

Proroghiamo la scadenza su richiesta di alcune organizzazioni. Per consentire la partecipazione ad esperti, figure professionali che pur potenzialmene interessati non si sono ancora iscritti, presentato la domanda. Per favorire la loro massima partecipazione.

Se sei interessato quindi, leggi qui l’avviso pubblico della Banca delle competenze.

Scarica da qui la domanda per iscriverti

Allega alla domanda di iscrizione

  • il curriculum vitæ in formato europeo, completo di autorizzazione al trattamento dei dati personali e di dichiarazione di veridicità delle informazioni riportate;
  • una copia del documento d’identità valido.
E invia tutto a beniconfiscati@consorziomacrame.it. Hai tempo sino al 31 dicembre 2021!

Se hai qualche dubbio o hai bisogno di chiarimenti chiamaci pure al 0965 896669.

Banca delle competenze

GIANO – Banca delle competenze: riapriamo le iscrizioni (scad. 31.10)

Riapriamo i termini per iscriversi alla Banca delle competenze del progetto GIANO, il progetto finanziato dal PON LEGALITÀ 2014/2020 e nato per supportare 30 organizzazioni del terzo settore che gestiscono o stanno per gestire beni confiscati in Calabria.

Attraverso la Banca delle competenze selezioniamo nuove figure professionali alle quali affidare incarichi specifici per accompagnare, offrire consulenza, formazione, assistenza tecnica alle organizzazioni beneficiarie di GIANO. Sono figure professionali oltre che le singole persone fisiche anche i gruppi di persone fisiche riunite in una società di qualsiasi forma giuridica (cooperative, S.R.L., studi associati…).

Le aree di competenza alle quali iscriversi sono 7:

  1. area legale
  2. progettazione
  3. comunicazione
  4. area agronomica
  5. fiscale e contabile
  6. area sociale, culturale ed educativa
  7. area tecnica e architettonica

Riapriamo i termini per favorire una maggiore diffusione dell’avviso pubblico di giugno scorso, consentire la partecipazione anche agli esperti che pur potenzialmene interessati, non avevano potuto iscriversi e presentare la domanda.

La Banca delle competenze rimarrà attiva anche dopo la conclusione del progetto GIANO. La utilizzeremo per affidare incarichi in altri progetti.

Come iscriversi alla Banca delle competenze

  • Leggi l’avviso pubblico del 23 giugno scorso e verifica se sei in possesso dei requisiti richiesti
  • Se ti interessa e sei in possesso dei requisiti, scarica la domanda di iscrizione
  • Allega alla domanda un curriculum vitæ in formato europeo, completo di autorizzazione al trattamento dei dati personali e di dichiarazione di veridicità delle informazioni riportate
  • Allega una copia del documento d’identità valido.
Invia tutto a beniconfiscati@consorziomacrame.it. Hai tempo sino al 31 ottobre 2021!