Articoli

Si parte! Terzo Tempo a Condofuri – sabato 9 febbraio

Sabato 9 febbraio, a partire dalle 16.00, al Centro Giovanile “Rempicci” di Condofuri Marina, appuntamento per ragazzi e giovani del territorio alla giornata di apertura del percorso sportivo – educativo TERZO TEMPO, azione prevista all’interno delle attività del progetto RIZOMA – Azioni e interventi per il contrasto della povertà educativa nei territori dell’area grecanica calabrese, un’idea selezionata da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Terzo Tempo vuole essere principalmente un’attività di inclusione e aggregazione dei giovani attraverso lo sport, puntando a promuovere la pratica sportiva quale momento di cooperazione di gruppo, alternativa alla competizione tra singoli.

Con l’open day di sabato 2 febbraio si da il via ad un intenso calendario di iniziative che prevedono: Campionati e tornei studenteschi, animazione di villaggi dello sport itinerante nelle principali piazze dei comuni coinvolti.

Progetto RIZOMA, il territorio e la comunità educante

RIZOMA – Azioni e interventi per il contrasto della povertà educativa nei territori dell’area grecanica calabrese– promosso dal Consorzio Macramè, è un progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Il progetto RIZOMA – dal grecanico RìZOMMA (radici)  – della durata di 30 mesi, sarà promosso nei territori dell’area grecanica (ambito territoriale di Melito Porto Salvo) prevedendo azioni specifiche finalizzate a contrastare fenomeni di dispersione e abbandono scolastico dei giovani e a sviluppare in loro un senso di appartenenza e riappropriazione della scuola e del bene pubblico, nonché strutturare sinergie nella comunità locale in una sua visione di «presa in carico» unitaria.

Una strategia integrata, con la combinazione di attività scolastiche, extra-scolastiche e per il tempo libero, volte a:

  • Arricchire di contenuti e di esperienze i processi di apprendimento;
  • Sviluppare e rafforzare competenze sociali, relazionali, sportive, artistico-ricreative, scientifico-tecnologiche, economiche e di cittadinanza attiva;
  • Contrastare lo sviluppo di devianza, con il coinvolgimento diretto di adolescenti, famiglie, scuola e comunità.

RIZOMA IN PILLOLE

 

Elementi di portfolio